Ora locale

  • Fuso orario: America/New_York
  • Data: Dic 01 2022
  • Ora: All Day

Data

Dic 01 2022

Ora

All Day

1 Dicembre

1916 – Muore Beato Charles de Foucault. Ex ufficiale francese, fattosi “piccolo fratello universale” condivide la vita dei più poveri in Algeria, fino alla sua uccisione. Conversare, distribuire medicine, elemosine offrire l’ospitalità dell’accampamento; mostrarmi fratello, ripetere che siamo tutti fratelli in Dio… ecco la mia vita. (Charles de Foucauld)

1944 – Campo Thiaroye. Un battaglione di soldati senegalesi rimpatriati dopo aver combattuto al fianco degli alleati, reclama la paga. Un numero imprecisato di “fucilieri” viene massacrato dalle truppe.

Francesi. I telegrammi venuti dalla metropoli spiegano che occorre ristabilire il prestigio del bianco di fronte al nero. Cosi si decide, come liquidazione del loro soldo, puramente e semplicemente di massacrarli. (Charles Onana)

1955 – A Montgomery (Alabama ), la sarta Rosa Parks si rifiuta di cedere il posto sull’autobus ad un uomo bianco e viene arrestata per aver violato le leggi di segregazione razziale della città (Come conseguenza, Martin Luther King Jr. guiderà il riuscito Boicottaggio dei bus di Montgomery).

1958 – La Repubblica Centrafricana ottiene l’indipendenza dalla Francia. Nel giorno anniversario della proclamazione della repubblica, precedente la proclamazione d’indipendenza del 1960. La “Repubblica Centrafricana” doveva preludere a una federazione di quattro ex colonie francesi e, nelle intenzioni di Barthélemy Boganda –  padre della patria –, agli “Stati Uniti dell’Africa Latina” (o centrale).

«Domandiamo alla “Chiesa Famiglia di Dio” in Centrafrica, agli uomini e alle donne di buona volontà, per solidarietà e nel rispetto della memoria delle vittime [del massacro di metà novembre ad Alindao], di astenersi dalle festività del 1° dicembre 2018 in segno di lutto. Decretiamo specificamente domenica 2 dicembre “giornata di lamento e di preghiera” in memoria delle vittime, in tutte le diocesi». (Card. Dieudonné Nzapalainga, arcivescovo di Bangui e presidente della Conferenza episcopale centrafricana)

1964 – Beata Clementina Anuarite Nengapeta. Suora della congregazione della Sacra Famiglia, è martirizzata dai Simba, in Congo, per fedeltà al voto di castità. Fu chiamata Nengapeta, che nella lingua locale vuol dire “come arricchirsi”, o anche “agile colomba”; poco dopo la chiamarono Anuarite, cioè una “che si burla della guerra . (Romeo Ballan)

1973 – La Papua Nuova Guinea ottiene l’autogoverno dall’Australia.

1988 – Introduzione della Giornata mondiale contro l’AIDS.

1989 – Città del Vaticano: Papa Giovanni Paolo II riceve in Vaticano la visita di Michail Gorbačëv.

2006 – Si conclude l’importante viaggio di Papa Benedetto XVI in Turchia, che apre il dialogo verso ortodossi e musulmani.