Ora locale

  • Fuso orario: America/New_York
  • Data: Ott 16 2022
  • Ora: All Day

Data

Ott 16 2022

Ora

All Day

16 Ottobre

Oggi 16 ottobre è la Giornata mondiale dell’alimentazione, in onore della fondazione dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura (Fao, 1945).

L’abolizionista statunitense dello schiavismo  John Brown guida un’incursione ad Harper’s Ferry (Virginia Occidentale).

1968 – Gli atleti statunitensi Tommie Smith e John Carlos vengono espulsi dalla nazionale olimpica. Pochi giorni prima, alle Olimpiadi di Città del Messico, dopo la finale dei 200 m (in cui erano giunti rispettivamente 1° e 3°) erano saliti sul podio scalzi ed avevano ascoltato l’inno nazionale a capo chino, sollevando un pugno un guanto nero, a sostegno del movimento Olympic Project for Human Rights.

1968 – A Kingston (Giamaica) scoppiano disordini popolari (poi noti come Rodney Riots) in risposta al provvedimento di espulsione dal paese di Walter Rodney, docente di letteratura all’Università delle Indie Occidentali, attivista nel campo dei diritti umani.

1973 – Maynard Jackson diventa il primo afroamericano eletto sindaco in una città statunitense, Atlanta.

1978 – Roma: Il cardinale polacco Karol Wojtyła viene eletto Papa con il nome di Giovanni Paolo II.

1984 – L’arcivescovo anglicano e attivista sudafricano Desmond Tutu vince il premio Nobel per la pace per il suo ruolo nel processo di risoluzione dell’apartheid.

1995 – A Washington si svolge la Marcia del milione di uomini. La Million Man March è una manifestazione indetta da Louis Farrakhan, leader della Nation of Islam, ex discepolo di Malcolm X, il 16 ottobre 1995 a Washington, alla quale parteciparono un milione di uomini afroamericani. È considerata la più grande manifestazione afroamericana di tutti i tempi.

2003 – Il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite vota all’unanimità la Risoluzione 1511 sulla ricostruzione politica ed economica dell’Iraq e il mantenimento della sicurezza