Ora locale

  • Fuso orario: America/New_York
  • Data: Dic 24 2022
  • Ora: All Day

Data

Dic 24 2022

Ora

All Day

24 Dicembre

1524 – Muore a Cochin (oggi Kochi) in India l’esploratore Vasco da Gama, primo europeo a raggiungere il subcontinente passando per l’Oceano Atlantico. Da Gama toccò il Capo di Buona Speranza (dove si separò da Bartolomeo Diaz) e poi le coste del Natal, dove sorge l’odierna Durban, in Sudafrica.

1879 – Rivolta dei braccianti nei di Chinca ( Perù). Il padrone dell’azienda agricola San Josè viene ucciso da un rivoltoso.

1924 – L’Albania diventa una repubblica.

1951 – La Libia diventa indipendente e Idris ne diventa il nuovo re.

1954 – Il Laos diventa indipendente.

1969 – Guerra del Biafra: le truppe nigeriane prendono militarmente Umuahia, capitale del Biafra.

2005 – Il Ciad dichiara guerra al Sudan in seguito all’attacco sudanese ad Adré.

2008 – L’Esercito di resistenza del Signore, un gruppo armato ugandese, lancia una serie di attacchi contro la Repubblica Democratica del Congo, uccidendo più di 400 persone.

2017 – Zena Bacar . Muore nella miseria la signora della musica mozambicana, senza avere mai visto un adeguato riconoscimento alla sua arte. Originaria dell’Isola di Mozambico, di cultura macua, il suo nome è legato in particolare al gruppo Eyuphuru. «Non chiedetemi perché, ma mi ricorda Bessie Smith. E in me si aprono ferite dolorose quando penso a lei, al fatto che questo Paese ha una donna che emana latte e miele, eppure per la via nessuno le cede il passo. Ascoltate la voce di Zena Bacar. Prestate attenzione a come si muove sul palco. Parlate con lei da vicino. Sentite il suo respiro. Mettete la vostra mano sul petto di Zena e ascoltate il battito del suo cuore. E poi venite a dirmi chi è questa donna. Zena Bacar è la nostra sorgente d’acqua». (Alexandre Chauque, giornalista mozambicano)