Ora locale

  • Fuso orario: America/New_York
  • Data: Mar 25 2022
  • Ora: All Day

Data

Mar 25 2022

Ora

All Day

25 Marzo

Oggi è la giornata internazionale in ricordo delle vittime delle schiavitù e della tratta transatlantica degli schiavi.

1821 – La Grecia dichiara la sua indipendenza dall’Impero Ottomano: inizia la Guerra d’indipendenza greca.

1889 – Menelik II, signore dello Scioà, occupa le regioni di Tigrè e Amhara con il supporto e il beneplacito dell’Italia e assume il titolo d’imperatore d’Etiopia.

1895 – Il poeta cubano José Martí pubblica il Manifesto di Montecristi, proclamando l’indipendenza cubana.

1918 – La Bielorussia si proclama indipendente.

1965 – Martin Luther King Jr. guida una marcia di sostenitori dei diritti civili da Selma (Alabama) al campidoglio di Montgomery (Alabama).

1980 – A Bratislava si svolge la manifestazione delle candele, prima dimostrazione di massa per i diritti civili contro il regime comunista dalla primavera di Praga del 1968.

2002 – Safiya Hussaini Tungar Tudu Viene assolta in appello dal tribunale islamico di Sokoto (Nigeria); in primo grado era stata condannata a morte per lapidazione per una figlia avuta fuori dal matrimonio. Il suo caso aveva suscitato una forte campagna internazionale. Sorte simile, dopo di lei, per Amina Lawal. «Voglio tornare la Safiya di un tempo, la donna che ero prima dell’incubo. Sapevo che solo in quella condizione sarei stata felice. Anche se nel villaggio mi avrebbero sempre guardata come una donna sola, ripudiata tre volte e adultera, mi stava bene così. Quel che era successo non era stato vano». (In Raffaele Masto, Lapidate Safiya)