Ora locale

  • Fuso orario: America/New_York
  • Data: Mar 28 2022
  • Ora: All Day

Data

Mar 28 2022

Ora

All Day

28 Marzo

1900 – In questo giorno Yaa Asantewaa, regina di Ejisu (nell’odierno Ghana), si oppone frontalmente agli inglesi, distintisi per brutalità intollerabili e per l’imposizione di tasse, e giunti anche a esigere la consegna dello Sgabello d’Oro, simbolo del potere ashanti. Per quasi tre mesi Yaa Asantewaa guida l’assedio al forte di Kumasi, prima che le truppe coloniali riescano ad avere la meglio. La regina morirà alle Seychelles, dopo vent’anni di esilio.«Se voi, uomini ashanti, non volete andare avanti, allora ci penseremo noi donne. Lotteremo contro i bianchi finché sul campo di battaglia non cada l’ultima di noi». (Y. Asantewaa)

1959 – La Cina blocca la rivolta popolare tibetana iniziata il 10 marzo e scioglie il governo del Tibet assumendone il totale controllo; il Dalai Lama ripara in esilio in India.

1960 – Papa Giovanni XXIII eleva a cardinale Laurean Rugambwa, primo cardinale di colore nella storia della Chiesa.

1990 – Il presidente statunitense George H. W. Bush premia Jesse Owens con la Medaglia d’oro del Congresso. James Cleveland Owens, detto Jesse (Oakville, 12 settembre 1913 – Tucson, 31 marzo 1980), è stato un velocista e lunghista statunitense, noto per la sua partecipazione ai Giochi olimpici di Berlino 1936, dove vinse quattro medaglie d’oro e fu la stella dei Giochi.

1994 – In Sudafrica scontri tra polizia e comunità Zulu dell’African National Congress nel centro di Johannesburg: diciotto morti.