Ora locale

  • Fuso orario: America/New_York
  • Data: Apr 06 2022
  • Ora: All Day

Data

Apr 06 2022

Ora

All Day

6 Aprile

La giornata internazionale dello sport per lo sviluppo e la pace è una Giornata a carattere internazionale. L’Assemblea generale delle Nazioni Unite ha deciso di proclamare il 6 aprile come “giornata internazionale dello sport per lo sviluppo e la pace” perché questa data ricorda l’inaugurazione, nel 1896, dei primi giochi olimpici dell’era moderna, ad Atene: il 6 aprile 1896 nascevano così i Giochi della I Olimpiade (i primi giochi olimpici dell’era moderna), grazie anche al contributo di Pierre de Coubertin.

1832 – Guerre indiane: Falco Nero, capo guerriero della Nazione Sauk entra in guerra con gli Stati Uniti.

1994 – Genocidio in Ruanda. Iniziano cento giorni di massacri, in gran parte all’arma bianca, dopo l’abbattimento dell’aereo in cui muore il presidente Juvénal Habyarimana (con il presidente burundese Cyprien Ntaryamira). Il bilancio sarà di circa 800.000 morti fra Tutsi e Hutu moderati. La più devastante tragedia africana. «Quando eravamo piccole, le mie sorelle e io, in Ruanda, la mamma ci ripeteva spesso: “Quando sarò morta, coprite il mio corpo con un pareo, nessuno deve vedere il corpo di una madre”. Mia madre è stata assassinata, come tutti i Tutsi di Nyamata, nell’aprile 1994; non ho potuto coprire il suo corpo, i suoi resti sono scomparsi. Questo libro è il sudario con cui non ho potuto vestire mia madre». (Scholastique Mukasonga, scampata al genocidio, scrittrice)

2012 – L’Azawad dichiara la sua indipendenza dal Mali. L’Azawad è un territorio del Mali che per breve tempo ha costituito uno Stato non riconosciuto, dichiarando unilateralmente la propria indipendenza dal Mali il 6 aprile 2012: dopo violenti combattimenti tra tuareg ed esercito maliano, i tuareg presero il controllo del territorio e occuparono il capoluogo Gao, dichiarando poco dopo l’indipendenza, ma vi rinunciarono il 14 febbraio 2013.