Ora locale

  • Fuso orario: America/New_York
  • Data: Giu 06 2022
  • Ora: All Day

Data

Giu 06 2022

Ora

All Day

6 Giugno

1913 – Prima protesta femminile pubblica in Sudafrica . A Bloemfontein viene arrestato un gruppo di donne , perché prive di lasciapassare, mentre presentano al sindaco una petizione.

1940 – Morte Marcus Garvey. Giamaicano fautore del panafricanismo. Fondatore dell’organizzazione per il miglioramento dei Neri ( Una) e della linea di navigazione Black Star per riportare a casa , in Africa, milioni di neri africano. “in piedi, razza poderosa! Promoviamo l’orgoglio di essere neri, l’amore per la razza, l’indipendenza di tutti gli Stati africani dal colonialismo, università e scuole per tutti neri, commercio industria fra i neri di tutto il mondo per essere autosufficienti e competere con i nostri oppressori. ( Marcus Garvey)

1966 – James Meredith, attivista dei diritti civili, viene ferito mentre cerca di marciare attraverso il Mississippi.

1993 – In Mongolia si svolgono le prime elezioni presidenziali dirette. Vince con il 59% dei voti Punsalmaagiin Ochirbat, già presidente della Repubblica del Popolo Mongola dal 1990.

1968 – A Los Angeles, assassinio del senatore democratico Robert Francis Kennedy, già ministro della Giustizia e in corsa per le primarie. Era stato solidale con Martin Luther King e la sua lotta per i diritti civili ai neri. «Abbiamo perso la nostra ultima speranza». (Il cartello di un nero al passaggio del treno col feretro di Bob Kennedy)